Pixel facebook
 
Skin ADV

Allarme sale: se ne consuma troppo

Allarme sale: se ne consuma troppoTroppo sale. In Italia mangiamo troppo saporito, specialmente al Sud. Una pessima abitudine che ci espone maggiormente a rischi di patologie quali ipertensione e ictus. In particolare, secondo i dati forniti dal ministero della Salute, gli uomini consumano oltre il doppio del limite giornaliero raccomandato dall'Organizzazione mondiale della sanità: 10,6 grammi contro 5, e le donne 8,2 grammi. Solo il 5% degli uomini e il 15% delle donne resta nelle regole. A sgarrare sono anche i soggetti a rischio come gli ipertesi. 

I dati, forniti in occasione della Settimana mondiale per la riduzione del consumo di sale (in svolgimento fino al 26 marzo) dicono che se nel mondo si riducesse il consumo di sale da 10 a 5 grammi al giorno, si avrebbe un calo del 23% del rischio di ictus, pari a 1,2 milioni di morti, e del 17% per le malattie cardiovascolari, pari a 3 milioni di morti. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco