Pixel facebook
 
Skin ADV

Bimbi sani? Molto sonno, sport e 2 ore di tv

Dalle 9 alle 11 ore di sonno, attività fisica quotidiana per non meno di un’ora e divieto tassativo di passare oltre due ore al giorno davanti a uno schermo, sia che si tratti di tv, computer, tablet o telefonino. E’ questo il segreto per fare crescere sani e intelligenti i bambini. Nel fisico e nella mente. A rivelarlo è la prestigiosa rivista Lancet child & adolescent health, la quale riporta una ricerca canadese effettuata su 4520 piccoli statunitensi.  I risultati del test sono stati disastrosi per i bambini statunitensi: uno su tre infatti non rispetta le prescrizioni considerate ideali per un equilibrato sviluppo psicofisico. Solo il 5% rientra pienamente nelle tabelle. Invece la metà dei bambini presi in esame dorme poco, il 37% non supera le due ore di fronte allo schermo, e solo il 18% raggiunge l’ora al giorno di attività fisica. Bambini sedentari e poco riposati, dunque. Questo, hanno dimostrato gli scienziati candese, si riflette sulle loro abilità fisiche e cognitive e allo stato di salute generale.  “Quel che emerge dal nostro studio è che trascorrere più di due ore al giorno di fronte a uno schermo a scopo ricreativo è associato a un peggiore sviluppo cognitivo - spiega Jeremy Walsh, ricercatore firmatario dello studio - In attesa di approfondire questi risultati con ulteriori ricerche, parenti, educatori e legislatori dovrebbero sicuramente pensare a limitare il tempo che i bambini trascorrono di fronte a tv e computer, promuovendo al contempo il numero corretto di ore di sonno sia nel corso dell’infanzia che nell’adolescenza”.Dalle 9 alle 11 ore di sonno, attività fisica quotidiana per non meno di un’ora e divieto tassativo di passare oltre due ore al giorno davanti a uno schermo, sia che si tratti di tv, computer, tablet o telefonino. E’ questo il segreto per fare crescere sani e intelligenti i bambini. Nel fisico e nella mente. A rivelarlo è la prestigiosa rivista Lancet child & adolescent health la quale riporta una ricerca canadese effettuata su 4520 piccoli statunitensi.

I risultati del test sono stati disastrosi per i bambini statunitensi: uno su tre infatti non rispetta le prescrizioni considerate ideali per un equilibrato sviluppo psicofisico. Solo il 5% rientra pienamente nelle tabelle. Invece la metà dei bambini presi in esame dorme poco, il 37% non supera le due ore di fronte allo schermo, e solo il 18% raggiunge l’ora al giorno di attività fisica. Bambini sedentari e poco riposati, dunque. Questo, hanno dimostrato gli scienziati candese, si riflette sulle loro abilità fisiche e cognitive e allo stato di salute generale.

“Quel che emerge dal nostro studio è che trascorrere più di due ore al giorno di fronte a uno schermo a scopo ricreativo è associato a un peggiore sviluppo cognitivo - spiega Jeremy Walsh, ricercatore firmatario dello studio - In attesa di approfondire questi risultati con ulteriori ricerche, parenti, educatori e legislatori dovrebbero sicuramente pensare a limitare il tempo che i bambini trascorrono di fronte a tv e computer, promuovendo al contempo il numero corretto di ore di sonno sia nel corso dell’infanzia che nell’adolescenza”.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco