Problemi di cuore? Occhio ai capelli bianchi


Magari è solo una coincidenza o, forse, come suggeriscono gli stessi scienziati no. Certo è che adesso serviranno studi per confermare i dati raggiunti dallo studio dell'università del Cairo, appena presentato in Spagna, a Malaga, durante il congresso della Società europea di cardiologia. In sostanza la ricerca, condotta su 500 uomini che erano stati sottoposti ad angiografia per un sospetto problema alle coronarie, ha dimostrato che c'è una relazione fra i capelli bianchi e il rischio di malattie cardiovascolari, infarto su tutte.

Infatti chi ne aveva di più, era più esposto a problemi di cuore. Questo perché l'ingrigimento è causato dagli stessi meccanismi biologici che sono alla base dell'invecchiamento delle coronarie: infiammazione, stress ossidativo e alterazioni nei meccanismi di riparazione del Dna. Così, in futuro, i capelli bianchi potrebbero essere interpretati come un possibile segnale di problemi cardiologici. Gli esperti hanno reso noto che “se i nostri risultati verranno confermati, l'esame del colore dei capelli attraverso un metodo standardizzato potrebbe diventare un modo per prevedere le malattie delle coronarie".

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: