Un farmaco per curare l'autismo


Si chiama nitrosinaptina ed è un nuovo farmaco che potrebbe combattere la maggior parte delle forme di autismo. I risultati degli esami di laboratorio sono stati lusinghieri: nei test sui topi con la malattia, il medicinale ha ripristinato il corretto funzionamento dell'attività dei neuroni e ha normalizzato le anomalie cerebrali tipiche della patologia. La scoperta che fornisce più di una speranza per chi è afflitto dalla sindrome dello spettro autistico proviene da una ricerca condotta al The Scripps Research Institute di La Jolla, in California. 

Stuart Lipton, autore principale dello studio, rende noto: “Pensiamo che questo farmaco possa essere efficace contro multiple forme di autismo". L'azione della nitrosinaptina, spiega Lipton, ristabilisce quel corretto equilibrio tra i neuroni che i soggetti con autismo non hanno. I test preliminari in laboratorio su cellule di pazienti autistici hanno dato buoni risultati e sono stati sostenuti da associazioni di genitori riunite in un apposito gruppo Facebook.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: