Influenza: 1,4 milioni a letto


L'influenza per ora ha messo a letto 1,4 milioni di italiani con il picco massimo raggiunto in questi giorni. Da tre settimane i casi infatti hanno avuto una decisa impennata con un'incidenza maggiore nei bambini sotto i cinque anni di età (18,9 casi per mille assistiti). Le regioni più colpite invece sono sono il Piemonte, la provincia autonoma di Trento, l'Emilia-Romagna, la Toscana, il Lazio e la Calabria. A rendere noti i dati è l'ultimo bollettino Influnet dell'Istituto superiore di sanità.

In circolazione due tipi di virus: A e B con predominio del primo (61% contro 39%). Considerato che si tratta di virus già presenti negli anni scorsi, questo significa che una buona parte della popolazione dovrebbe essere già protetta contro l'influenza. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: