I raggi Uvc uccidono l'influenza


Il virus dell'influenza potrebbe essere ucciso da una lampada a speciali raggi Uvc, innocui per la salute umana. In questa maniera gli ambienti chiusi come ospedali, scuole, uffici e altri luoghi pubblici verrebbero periodicamente bonificati e si eviterebbe il propagarsi del contagio. L'annuncio proviene dall'istituto statunitense Columbia University Medical Center i cui ricercatori hanno pubblicato uno studio in merito sulla rivista Scientific Reports.

L'intuizione degli scienziati è partita dal fatto che i raggi ultravioletti Uvc hanno proprietà germicide e, non a caso, vengono usati per sterilizzare gli strumenti chirurgici. Grazie a quest'ultima ricerca però è stato superato un inconveniente non da poco: i raggi infatti normalmente possono danneggiare la cute e gli occhi. La tecnica è quella di diffondere nell'aria i raggi Uvc a dosi molto basse tramite aerosol: è stato dimostrato che poche spruzzate sono in grado di debellare il virus dell'influenza H1N1. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: