Insonnia: regolare i livelli di melatonina fisiologici naturalmente

Pubblicato il 05/09/2019


La melatonina è un ormone prodotto dal nostro organismo, i cui livelli si alzano quando la luce del giorno diminuisce e si riduce quando la luce colpisce la retina degli occhi. La luce pertanto è il primo fattore che regola i livelli di melatonina. Non è però l’unico.

Ci sono infatti anche una serie di abitudini che facilitano il raggiungimento dei livelli fisiologici

Come mantenere fisiologici i livelli di melatonina naturalmente?

  • Cerca di mangiare regolarmente alla stessa ora. L’organismo e la produzione di melatonina reagisce meglio ad una routine quotidiana
  • L’alimentazione alla sera deve essere leggera, in quanto il processo digestivo è più lento. Mangiare molto durante le ore notturne può rallentare la digestione e condizionare il sonno notturno.
  • Evita sostanze stimolanti come caffè, tè e bevande contenenti caffeina non solo alla sera. Occorrerebbe eliminarli dallo stile di vita, soprattutto se si soffre di insonnia. Cerca comunque di non ingerire sostanze stimolanti cinque ore prima di andare a dormire.
  • Evita esercizi fisici e attività sportive alla sera. Una attività fisica vigorosa, ritardano la produzione di melatonina.
  • Fai attività fisica al mattino, perché regola la produzione di melatonina
  • Evita di assumere l’Aspirina prima di andare a dormire: Una recente pubblicazione dell’università di Harvard ha dimostrato che l’assunzione di Aspirina riduce i livelli di melatonina

Questi semplici consigli riescono bene a migliorare la qualità del sonno senza necessita di una supplementazione di integratori alimentari di melatonina, che possono essere utili in qualche caso

Melatonina sono più i benefici o le controindicazioni?

La melatonina è un potente ormone e pertanto deve essere usata con cautela, meglio con il consiglio del medico curante. La Melatonina ha infatti dimostrato di apportare diversi benefici ma ha anche delle controindicazioni.

Evidenze scientifiche hanno dimostrato che la melatonina è un potente antiossidante addirittura più potente di Vitamina C, Vitamina E e betacarotene.

Proprio per questa azione la melatonina potrebbe prevenire sia le malattie cardiovascolari e l’ipertensione nonché le malattie degenerative.
E’ stato dimostrato inoltre in test su animali che la melatonina riduce l’invecchiamento.

La melatonina inoltre ha dimostrato di poter rafforzare il sistema immunitario, migliorare la produzione di estrogeni, di testosterone e di prevenire il cancro al sistema riproduttivo.

Recenti evidenze cliniche hanno mostrato che se la melatonina è assunta al mattino, questa potrebbe stimolare la crescita di masse tumorali, viceversa se assunta alla sera le stesse si riducono.

La funzione principale della melatonina è di regolare il sonno notturno, e pertanto viene impiegata alla dose di 1 mg per favorire il sonno negli adulti, nei bambini ed in alcune categorie di pazienti, ove la prescrizione medica diviene necessaria: pazienti epilettici, con sindrome di Down ed autismo.

I pazienti ipertesi che assumono melatonina alla sera mostrano valori di ipertensione di notte più bassi.

Può essere usata anche in caso di jet leg o nei lavoratori che alternano il lavoro di giorno e di notte.

La melatonina è però controindicata in gravidanza e durante l’allattamento, in soggetti allergici, con tumore al sistema immunitario quali la leucemia ed il linfoma.

Anche nelle donne che desiderano concepire l’assunzione di melatonina dovrebbe essere evitata in quanto è stato dimostrato che ha una attività contraccettiva.

Come assumere la melatonina

Assumi il tuo integratore di melatonina 2 ore prima di andare a dormire e preferibilmente sempre alla stessa ora, per evitare la produzione di picchi. Se al mattina ti senti stordito valuta di ridurre il dosaggio. La melatonina se presa alle dosi giuste che il nostro organismo necessita non porta stordimento e stanchezza mattutina.

Quali sono i migliori integratori con melatonina

Gli integratori acquistabili in farmacia contengono tutti melatonina 1 g. A parità di dose e di formulazione i prodotti si equivalgono: tra i più venduti segnaliamo Melatonina Dispert, Sanofi Nova night, Pineans compresse, Pineal notte, Melatonina Act.

Diversi integratori di melatonina sul nostro sito contengono in associazione anche estratti vegetali che possono potenziarne l’effetto.

Prodotti correlati

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: