I migliori fermenti lattici per bambini: come sceglierli?

Pubblicato il 10/09/2019


Nei bambini i fermenti lattici possono essere somministrati per riequilibrare la flora intestinale dopo una terapia antibiotica o durante una convalescenza.

Scopriamo insieme come scegliere i migliori fermenti lattici per bambini.

Come scegliere i migliori fermenti lattici per bambini

Un intestino giovane, non avendo una flora batterica intestinale matura, è maggiormente esposto alle infezioni batteriche e virali.

Nei bambini, così come negli adolescenti, sono comuni infatti le infezioni e anche alcune sindromi tipiche della giovane età come il dolore addominale. Le fonti alimentari dei probiotici per i bambini, sono le stesse degli adulti, ovvero il latte, il formaggio e lo yogurt.

La varietà delle fonti alimentari risulta utile per compensare i microorganismi mancanti nella fase di crescita. Anche nella scelta dell’integratore si consiglia di valutare per tale motivo le preparazioni multi ceppo, ossia costituite da diversi ceppi batterici. 

Nei bambini cosi come negli adulti, la flora batterica intestinale svolge un ruolo fondamentale nel rafforzamento delle difese immunitarie. Alla nascita, l’intestino di un bimbo è sterile ma poi con la prima assunzione del latte materno viene colonizzato dai microrganismi.

I migliori fermenti lattici per bambini in farmacia

Farmacia Bosciaclub è una farmacia online dove puoi acquistare i migliori fermenti lattici per neonati e per bambini. Inoltre, il nostro team di farmacisti è lieto di poterti consigliare su ogni aspetto della tua salute.

Tra i fermenti lattici per bambini raccomandiamo:

puraflor

Puraflor integratore fermenti lattici per bambini 12 bustine

Si tratta di un integratore di fermenti probiotici con una formula unica con brevetto depositato contenente fermenti probiotici arricchiti con zinco e lattoferrina.

I tre ceppi di fermenti probiotici di Puraflor Bimbi superano la barriera gastrica e giungono vivi e attivi nell'intestino dove aiutano a contrastare la crescita dei batteri nocivi e favoriscono il ripristino della flora batterica. In più lo zinco contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario.

Altri prodotti raccomandati sono:

ferzym

Specchiasol New Ferzym Junior fermenti lattici 10 flaconcini

Integratore alimentare di Fermenti lattici con Pappa reale, naturalmente ricca in vitamine e minerali, Fibre vegetali e Papaya fermentata.

gse

Gse Symbiotic Junior Forte fermenti lattici per bambini 10 flaconcini

Integratore alimentare a base di fermenti lattici, frutto-oligosaccaridi, Estratto di semi di Pompelmo, Astragalo.

tribif

Tribif Bambini 10 bustine di fermenti lattici

Integratore alimentare per il bambino. Contiene tre Bifidobatteri specifici per il ripristino ed il mantenimento della flora batterica intestinale che può risultare alterata a seguito di terapia antibiotica

pegaso

Pegaso Axidophilus Junior 40 bustine di fermenti lattici per bambini

Integratore alimentare per bambini a base di fermenti lattici vivi, coadiuvante la fisiologica evoluzione della flora batterica del bambino.

pfizer

Pfizer Puraflor 12 Bustine Integratore fermenti lattici

Integratore di fermenti lattici probiotici, arricchito con minerali, antiossidanti e Lattoferrina.

vitauno

Vitauno Gocce 15 ml

Integratore alimentare per uso orale a base di zinco, vitamine e acido folico, indicato nei casi di aumentato fabbisogno fisiologico di tali nutrienti. Dalla nascita ai 12 mesi.

Contattaci ed iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto.

Quando somministrare i fermenti lattici per bambini

Nei bambini i fermenti lattici possono essere somministrati per riequilibrare la flora intestinale dopo una terapia antibiotica o durante una convalescenza.

Possono essere somministrati in caso di diarrea sia durante la fase acuta sia durante il periodo di ripresa. Un altro uso comune è per rafforzare l’organismo in caso di dermatite atopica, condizione dermatologica spesso associata a diverse allergie anche alimentari.

In particolare i probiotici somministrati funzionerebbero come barriera verso gli allergeni che vengo ingeriti dai bambini.

Nuove evidenze scientifiche dimostrano come l’uso dei probiotici e dei fermenti lattici per bambini agisca come fattore preventivo delle allergie, tanto da essere definiti dalla comunità scientifica immunomodulatori della risposta allergica.
I risultati di studi clinici in questa direzione mostrano una riduzione significativa dei fenomeni allergici in bambini con dermatite atopica o eczema, tanto da raccomandare anche alla mamma in gravidanza di assumere i probiotici come prevenzione per i loro futuri figli.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: