Endometriosi: le novità per combattere i sintomi

Pubblicato il 25/11/2019


L’endometriosi è una malattia cronica spesso progressiva che in Italia colpisce circa tre milioni di donne fin dall'adolescenza. Ma che cosa è l’endometriosi precisamente? E quali sono i sintomi dell’endometriosi?

Che cosa è l’endometriosi

Che cosa è l’endometriosi, dunque? Si parla di endometriosi quando l’endometrio, il tessuto normalmente presente all'interno dell’utero si trova in altre sedi (ovaie, tube, peritoneo, vescica, uretre, intestino, vagina), formando “noduli”, “tumori”, “lesioni”, “impianti” che possono causare dolore, sanguinamenti interni, infiammazioni croniche ed altri sintomi associati. Il 10%-15% delle donne in età riproduttiva nel nostro Paese è affetto da questa patologia.

Endometriosi: i sintomi

La causa dell’endometriosi non è ancora nota: si presume che le cause siano legate a fattori ambientali ed inquinanti e siano di origine genetica. La malattia si manifesta con sintomi dolorosi e inequivocabili: ogni mese, con l’arrivo del ciclo, chi ne è affetto accusa forti dolori, spesso invalidanti. La prima comparsa dei sintomi solitamente avviene in età adolescenziale, ai primi cicli mestruali; i tempi medi di diagnosi però sono molto lunghi: circa 7/8anni.

Si può rimanere incinte con l'endometriosi?

L’endometriosi, soprattutto nei casi più gravi, può generare diversi ostacoli nel percorso di concepimento ed essere causa d’infertilità. La malattia, infatti, è una delle più diffuse cause di infertilità (il 30% delle donne che soffre di questa malattia non riesce a concepire) e ha pesanti risvolti sulla vita familiare, sociale e lavorativa. Il costo sociale e sanitario è elevato, 4 miliardi l’anno, mentre le pazienti possono spendere fino a 500 euro al mese per curarsi. Con le moderne tecniche di fecondazione assistita, comunque, anche molte donne affette da endometriosi riescono a rimanere incinte. 

Endometriosi e rimedi naturali

Esistono dei rimedi naturali per l'endometriosi: tra questi consigliamo Endomev 30 compresseintegratore alimentare per alleviare i dolori mestruali dell’endometriosi a base di N-Acetilcisteina, L-Triptofano, vitamine del gruppo B, acido α-lipoico bromelina da Ananas ed estratto secco titolato di curcuma. La vitamina B2 contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo; la Vitamina B6 contribuisce alla regolazione dell’attività ormonale e, insieme alla Vitamina B12 e all’acido folico, al normale metabolismo dell’omocisteina, la curcuma svolge attività antiossidante, mentre l’Ananas coadiuva il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità del microcircolo. Tra i prodotti più venduti vi è anche Pelvilen dual act, pensato appositamente per il dolore pelvico cronico associato a numerose patologie dell'area pelvica (endometriosi, cistite interstiziale, cistite ricorrente, prostatite cronica, sindrome del colon irritabile).

Endometriosi e integrazione

Per combattere i sintomi dell'endometriosi è inoltre fondamentale inserire nella propria dieta alimenti ricchi di vitamina D per stimolare l'assorbimento del calcio, il bilanciamento ormonale e la coagulazione. Oltre ai cibi ricchi di vitamina D (come l’olio di fegato di merluzzo, il pesce, il burro, il tuorlo di uovo, la verdura a foglia scura) si può ricorrere a un'integrazione mirata. Tra i prodotti segnaliamo Dicovit gocce e Dr Giorgini merluzzovis. Analoga funzione svolge la vitamina K. Anche un integratore multivitaminico e minerali per la donna come Multicentrum donna o come Swiss donna è efficace nel ridurre i sintomi. E’ importante anche tenere sotto controllo i livelli di ferro e, in caso di bisogno, ricorrere ad una specifica integrazione: il ferro è un elemento chiave per la vita. Partecipa alla formazione dell’emoglobina nel sangue, al trasporto di ossigeno e di anidride carbonica, fa parte di alcuni enzimi che sono predisposti alla produzione di energia, del metabolismo e del DNA. Tra i prodotti a base di ferro segnaliamo Ferrofast forte capsule molliAgifer stickSterilfer gocceSideral 20 capsule. Al ferro si possono associare gli Omega 3, acidi grassi polinsaturi che hanno molti benefici i principali dei quali sono: riduzione dei trigliceridi plasmatici, antinfiammatoria, antitrombotica. Tra i prodotti a base di Omega 3 raccomandiamo: Omegor vitality 1000 capsuleCardiol forte capsuleMulticentrum my omega 3Aboca colestoil omega 3

Endometriosi: prodotti naturali in farmacia

Puoi trovare tutti i prodotti e i rimedi naturali per l’endometriosi sul sito Bosciaclub. Bosciaclub è una farmacia online dove puoi acquistare i migliori prodotti, integratori e rimedi naturali. Inoltre il nostro team di farmacisti è inoltre lieto di poterti consigliare su come affrontare tutti i problemi legati alla tua salute. Contattaci e iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto.

Prodotti correlati

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: