Bipolarismo: esistono rimedi naturali?

Pubblicato il 31/12/2019


Esistono rimedi naturali per il bipolarismo? Come si può curare questo disturbo dell’umore? Sono questi i principali interrogativi attorno a una patologia più diffusa di quanto si pensi. Prima di rispondere vediamo cosa significa essere bipolari.

Cosa significa essere bipolari?

Cosa significa essere bipolari, dunque? E come si manifesta il bipolarismo? Il disturbo bipolare è caratterizzato da improvvisi e radicali cambiamenti del tono dell’umore. Chi è affetto da bipolarismo passa molto velocemente da un profondo stato depressivo ad un’eccitazione smodata, senza nessuna ragione apparente. Questo disturbo quindi si caratterizza per la labilità emotiva, cioè per un’estrema instabilità dell'umore.

Bipolarismo: le cause scatenanti

Le cause ipotizzate per il disturbo bipolare sono eterogenee e comprendono fattori biologici, genetici e ambientali. Si è ipotizzato un deficit di serotonina, sostanza prodotta dai neuroni del sistema nervoso centrale, oppure un malfunzionamento del sistema endocrino con una eccessiva produzione di cortisolo  che causerebbe gli stati depressivi, uno degli estremi del disturbo bipolare. Alcuni studi hanno messo in luce l’importanza della genetica mentre altri ancora hanno evidenziato i fattori ambientali/psicosociali come abusi durante l’infanzia, lutti, choc sentimentali, problemi economici.

I rimedi e le cure naturali per il bipolarismo

L’insonnia è strettamente legata al disturbo bipolare. Chi soffre di bipolarismo, nei periodi di mania, può rimanere sveglio per giorni senza percepire stanchezza, né necessità di dormire. Inoltre il sonno è compromesso non solo durante gli episodi acuti, ma anche nei periodi che intercorrono fra un episodio e l’altro. Le conseguenze sono malumore, stanchezza, depressione, paura, difficoltà di concentrazione e l’aggravarsi dei comportamenti maniacali. Per questo il primo passo per combattere il bipolarismo è tenere sotto contro il sonno.

Bipolarismo: la cura del sonno

I principali ingredienti naturali per la cura del sonno sono Melatonina, 5-HTP (5-Idrossi-Troptofano), Camomilla, PassifloraValeriana, Escolzia. La melatonina contribuisce alla sintesi endogena di serotonina melatonina, due ormoni - neurotrasmettitori che inducono il rilassamento ed il sonno. La camomilla ha un'azione distensiva (dovuta ai flavonoidi) associata a una decisa azione protettiva delle mucose gastriche. La passiflora è una pianta ricca di flavonoidi le cui caratteristiche farmacologiche la rendono utile per facilitare lo svezzamento dagli psicofarmaci. La valeriana è pianta erbacea i cui estratti vengono comunemente utilizzati come tranquillanti, per favorire il sonno, per curare stati di agitazione, ansia, depressione e difficoltà di origine nervosa nell'addormentarsi. L'escolzia, infine, è una papaveracea originaria del Nord America che veniva utilizzata già dai nativi americani per conciliare il sonno e per le sue proprietà antispasmodiche: contiene alcaloidi, glucosidi flavonici, fitosteroli.

Bipolarismo: i rimedi naturali in farmacia

Puoi trovare prodotti contro l’insonnia e per curare il bipolarismo sul sito Bosciaclub. Bosciaclub è una farmacia online dove puoi acquistare i migliori prodotti, integratori e rimedi naturali. Tra i prodotti consigliamo: Melatonina dispert compresse, Carepharm ansioten gocce, Aboca tisana alla camomilla, Specchiasol ansiolev compresse, Boiron escolzia tintura madreIl nostro team di farmacisti è inoltre lieto di poterti consigliare su come affrontare tutti i problemi legati alla tua salute. Contattaci e iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto.

Prodotti correlati

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: