I rimedi naturali per sciogliere il catarro

Pubblicato il 20/11/2022


La formazione del catarro non è una malattia, ma spesso un sintomo che rivela una infiammazione più o meno importante alle vie respiratorie. La massima incidenza del problema avviene nei mesi invernali e può essere accompagnata ad altri sintomi come la febbre, il raffreddore e la tosse

La classica terapia farmacologica per sciogliere il catarro è a base di mucolitici, accompagnati da farmaci antinfiammatori, quando necessari.

I principi attivi contenuti nei farmaci mucolitici, sono molto conosciuti come acetilcisteina, ambroxolo e carbocisteina, efficaci e anche ottimamente tollerati e possono aiutare a sciogliere catarro e muco.

I rimedi naturali per sciogliere il catarro

Diversi rimedi naturali possono aiutare a sciogliere il catarro. Le piante officinali che facilitano l’espettorazione e fluidificano le secrezioni catarrali, che quando necessario possono essere associate ad erbe medicinali con attività antiflogistica e antispasmodica.

Le piante officinali per eccellenza con attività espettorante e fluidificante sono:

  • Viola odorata: con proprietà bechiche ed espettoranti grazie alla presenza di olii essenziali attivi
  • Piantaggine: possiede attività espettoranti e antinfiammatorie, usata per le infiammazioni alle alte e basse vie respiratorie
  • Verbasco: Associa alla proprietà della piantaggine anche quelle sedative. Favorisce il riposo notturno.
  • Altea e malva con proprietà emollienti ed antinfiammatorie, efficaci entrambe nelle tracheiti

Le piante con attività antisettica e balsamica come timo, eucalipto, elicriso e mirto possono essere associate a quelle con proprietà espettoranti, per potenziarne l’effetto e l’efficacia.

Le piante officinali come grindelia ed edera, possiedono attività antispasmodiche e possono essere associate alle piante fluidificanti in caso di tosse grassa o secca.

Piantaggine, grindelia ed elicriso, sono gli ingredienti di base di due noti sciroppi naturali nella versione adulti e bambini, prodotti da Aboca, azienda leader in Italia per lo sviluppo di prodotti naturali

Piantaggine, timo e sambuco, invece sono gli ingredienti di base dello sciroppo Lisonatural advance nelle versioni per adulti e bambini:

Omeopatia: i rimedi per sciogliere il catarro

I medicinali omeopatici per sciogliere il catarro agiscono sulle caratteristiche reologiche delle secrezioni: densità, abbondanza e fluidità e possono essere prescritti a bassa diluizione (5 CH, 5 granuli 3 volte al giorno) per fluidificare o alle medie diluizioni (9 CH, 5 granuli 2 volte al giorno) per ridurre il volume.

  • Pulsatilla: quando le secrezioni sono giallastre e vischiose, fluide e abbondanti
  • Hepar sulfuris: quando la tosse è accompagnata da espettorato abbondante
  • Ferrum phosporicum: quando il muco contiene strisce ematiche, una forte tosse è presente e permane una sensazione di bruciore retrosternale
  • Antimonium tartaricum: quando il catarro è difficile da espellere anche con una tosse spasmodica

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 18.30