Le regole d'oro per salvare i nostri denti


Arrivano le linee guida mondiali sulla prevenzione, la diagnosi e la cura delle malattie parodontali, promosse dalla Società italiana di parodontologia e implantologia assieme ad altre analoghe organizzazioni internazionali. Si tratta di un problema che affligge milioni di italiani sopra i 35 anni e che all'inizio si manifesta con il sanguinamento delle gengive; non curata, la patologia si trasforma, appunto, in paradontite - infiammazione profonda delle gengive provocata dai batteri presenti nella placca dentale non adeguatamente rimossa con una corretta igiene orale - per circa tre milioni di persone. Enormi i costi sociali: un miliardo l'anno speso soprattutto per sostituire i denti persi. 

Il decalogo internazionale è stato redatto in un'ottica preventiva (molti vanno dal dentista quando i dolori e i sanguinamenti sono insopportabili: troppo tardi, cioè) e come fulcro ha il test Psr: una sonda speciale viene inserita nel solco gengivale per verificarne il grado di infiammazione. L'esame, a cui sottoporsi un paio di volte all'anno, è veloce (una manciata di minuti), indolore e poco costoso. Tra gli altri consigli ci sono: non fumare, mangiare molta frutta e verdura, lavare i denti almeno due volte al giorno e spazzolarli per quattro minuti; usare lo spazzolino elettrico e scovolini interdentali al posto del filo, e dietro consiglio del dentista, spazzolini e collutori antiplacca per denti e gengive sensibili. 

LA SALUTE E IL BENESSERE DEI TUOI DENTI COSTANO MENO SU BOSCIACLUB.IT: SCOPRI I PRODOTTI IN OFFERTA

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: