Guida farmaci equivalenti: efficaci e sicuri


L’Agenzia italiana del Farmaco ha realizzato la guida “Medicinali equivalenti-Qualità, sicurezza ed efficacia" per fornire a medici, farmacisti e pazienti uno strumento di rapida consultazione sui medicinali equivalenti, consultabile e scaricabile dal sito dell'ente. L'Aifa ribadisce che i prodotti equivalenti sono efficaci e sicuri come le corrispondenti versioni di marca, e costano almeno il 20% in meno

La guida vuole fugare i dubbi e le perplessità che ancora persistono rispetto a questa importante risorsa terapeutica. Così vengono sfatati molti dei preconcetti e dei “falsi miti” sugli equivalenti. Uno degli equivoci più frequenti riguarda la terminologia utilizzata per descrivere i medicinali equivalenti, che spesso vengono chiamati “generici”. Il termine “medicinale generico” è la traduzione italiana della definizione “generic medicinal product” riportata nella Direttiva 2001/83, una traduzione letterale che è risultata piuttosto fuorviante. L’aggettivo “generico” viene infatti associato a un prodotto non sufficientemente specifico e possibilmente percepito come inferiore rispetto all’originale. Anche se con la legge 149/2005 era stata di fatto sostituita la denominazione di “medicinale generico” con quella di “medicinale equivalente”, nel linguaggio comune spesso persiste l’uso, non corretto, della prima.

Tra i focus contenuti nel vademecum ce ne sono di specifici dedicati ai requisiti di qualità, sicurezza ed efficacia dei farmaci equivalenti, "che sono in tutto e per tutto identici a quelli previsti per le altre tipologie", assicura l'Aifa. Infine una sezione è dedicata al costo degli equivalenti. La differenza di prezzo è dovuta al fatto che le aziende produttrici di equivalenti non devono investire risorse nella ricerca sulla molecola, essendo il principio attivo già noto, e non devono condurre né gli studi preclinici né gli studi clinici per dimostrare l’efficacia e la sicurezza del medicinale nell’uomo.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: