I bambini allattati al seno sono più intelligenti


Allattare al seno fa bene. Alla mamma e al bebè. Per la donna aumenta la protezione contro il cancro della mammella, riduce il rischio di tumore alle ovaie e di contrarre il diabete di tipo 2. Per i piccoli riduce i tassi di mortalità, abbassa il rischio di infezioni e addirittura permette di avere un quoziente intellettivo più alto.

A stabilirlo è una ricerca condotta su 6mila bambini brasiliani a partire dal 1982 e pubblicata sulla rivista The Lancet. E' proprio l'aspetto dell'intelligenza che ha incuriosito di più gli studiosi i quali hanno stabilito che più a lungo il piccolo è stato allattato al seno, più possibilità ha di diventare un adulto intelligente, colto ed istruito e quindi di ambire a professioni socialmente qualificate e ben retribuite. Tuttavia, la percentuale mondiale di bambini allattati al seno resta bassa: a sei mesi di età sono il 37% in media. Uno degli obiettivi primari dell'Organizzazione mondiale della sanità è proprio innalzare queste cifre. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: