Mal di testa cronico: nuova cura efficace


Una ricerca tutta italiana per curare il mal di testa, la patologia che affligge milioni di persone in tutto il mondo. La nuova cura è stata messa a punto dagli studiosi dell'Istituto di ricovero e cura San Raffaele Pisana di Roma, coordinati da Piero Barbanti. La ricerca prende le mosse dalla creazione di un anticorpo ‘intelligente' iniettato sottocute una volta al mese con lo scopo di andare a neutralizzare una sostanza responsabile della cefalea, il peptide denominato Cgrp. Una volta messo fuori uso questo ‘ospite indesiderato', chi è afflitto da cefalea si sente meglio: durante la sperimentazione questo è avvenuto nel 62% dei casi dopo tre mesi di cura. 

Per ora la terapia - che a differenza di altre cure preventive che provocano sonnolenza, astenia e aumento di peso è ottimamente tollerata dai pazienti - è stata sperimentata su chi soffre di emicrania cronica, coloro cioè che soffrono di mal di testa almeno 15 giorni al mese e da almeno 3 mesi consecutivi. Fra pochi mesi però, rendono noto gli studiosi, potrebbe essere sperimentata anche una terapia anche per chi soffre di cefalea episodica. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: