Filtri prodotti

Prezzo

€ 0 - € 150

Marchi

Mostra tutti

Bimbi iperattivi? Meno bibite, tv e tablet


Tecnicamente si chiama Adhd ed è la sindrome che colpisce i bambini e i ragazzi iperattivi o con deficit d’attenzione. Di solito la patologia viene trattata con farmaci come il Ritalin ma uno studio condotto dall’American University di Washington su piccoli tra i 7 e gli 11 anni e pubblicato sul Journal of Attention Disorders fornisce qualche altro rimedio, da affiancare ai medicinali.

Si tratta, essenzialmente, di modificare le abitudini di vita dei bambini i quali non dovrebbero stare più di un'ora (massimo due) al giorno davanti a uno schermo, dovrebbero fare almeno un’ora di attività fisica giornaliera e limitare il consumo di bibite zuccherate. Ma è consigliato anche di dormire dalle 9 alle 11 ore per notte e bere dai 7 ai 10 bicchieri d’acqua al giorno, tutti comportamenti poco frequenti nei bambini in cura per Adhd. Lo studio ritiene che si possa innescare un circolo virtuoso: “'Ad esempio l'attività fisica fa venire sete e voglia di bere acqua - spiegano i ricercatori -. Inoltre si passa meno tempo davanti ad una tv e si migliora il sonno''.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: