Filtri prodotti

Prezzo

€ 0 - € 150

Marchi

Mostra tutti

Crisi: 11 milioni rinunciano alle cure


La crisi si fa sentire sempre di più e gli italiani tagliano le spese mediche. Una ricerca Censis-Rbm, presentata oggi in occasione del Welfare Day, ha reso noto che sono 11 milioni gli italiani che hanno dovuto rinviare o rinunciare a prestazioni sanitarie a causa di difficoltà economiche. Il numero è in vertiginoso aumento: erano 9 milioni solo quattro anni fa. I più colpiti sono gli anziani (2,4 milioni) e 2,2 milioni di nati tra gli anni '80 e il 2000.

A pagare sono i più deboli, dunque. "L'universo della sanità negata tende a dilatarsi", tra "nuovi confini nell'accesso al pubblico e obbligo di fatto di comprare prestazioni sanitarie", spiega la ricerca Censis-Rbm Assicurazione Salute.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: