La ricerca: chi è ignorante è più felice


“Solo l'ignoranza ci dona la vera felicità". A dirlo, e questo parrebbe contraddire d'acchito la teoria, è un professore universitario, tale Michael Smithson, professore della Research School of Psychology e autore di uno studio in materia con la Australian National University. Il docente tiene dei veri e propri corsi di ignoranza nei quali spiega che “per assaporare l'autentica libertà personale hai bisogno di non conoscere alcune parti della tua vita presete e futura. Se tutto è già scritto per te, se sai già come andrà a finire, sei meno libero di compiere delle scelte e di prendere decisioni". 

Il prof distingue fra un tipo di ignoranza negativa che porta al pregiudizio e al razzismo e una “ignoranza costruttiva" perché finalizzata al raggiungimento della  libertà e della felicità. E fa un esempio: "Immaginate di sapere la trama e il finale del vostro libro prima di leggerlo. O di sapere già quale sarà il vostro regalo di compleanno o di Natale". Ecco, è questa l'ignoranza che ci aiuta a vivere meglio. Mah...

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: