Vaccini: il Senato annulla la proiezione del film


E' stato direttamente il presidente del Senato a fare pressioni per annullare l'appuntamento: la programmata proiezione del documentario sui vaccini “Vaxxed" è stata annullata. La sala convegni di piazza Capranica concessa in un primo tempo per il 4 ottobre è stata revocata. La pellicola, che si propone di dimostrare le varie tipologie di danno causate dai vaccini, nella scorsa primavera era stata pure ritirata dagli organizzatori del Tribeca Film Festival. L'autore, Andrew Wakefield,è un ex medico (espulso nel 2011) che nel 1998 pubblicò una ricerca in cui collegava i vaccini all’autismo, tesi sostenuta anche nel film.

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha commentato così la vicenda: “La mia è una posizione di estrema contrarietà, così come c'è l'indignazione di tutta la comunità scientifica nazionale e internazionale intorno a ciò che è propagandato da questo documentario". Ed ancora: "Quando l'antiscienza ha lo stesso diritto di tribuna della scienza non è un tema di democrazia ma di disinformazione". 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: