Un uovo al giorno toglie il medico di torno


Un altro pregiudizio che cade. Un altro luogo comune che viene ribaltato. Altro che mela: sembra che un uovo al giorno tolga il proverbiale medico di torno. A renderlo noto è una ricerca appena pubblicata sulla rivista Journal of the american college of nutrition a cura dell’EpidStat Institute di Ann Arbor, negli Stati Uniti. In sostanza, mangiare un uovo al giorno riduce il rischio di ictus del 12% perché le proteine contenute in questo alimento, il cui consumo è stato a lungo demonizzato, aiutano ad abbassare la pressione sanguigna.

Lo studio si basa su un campione di 584 mila persone analizzate fra il 1982 e il 2015. E' emerso, appunto, che il consumo quotidiano di un uovo al giorno è benefico e limita il rischio di cardiopatie coronariche e ictus. Tutto merito delle proteine nobili, delle vitamine E, D e A e delle proprietà antiossidanti di luteina e la zeaxantina, sostanze contenute nel tuorlo.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: