Influenza e raffreddore: ko le donne


L'uomo, ormai è chiaro, la soffre di più. Tende a peggiorare le proprie reali condizioni e ad abbattersi facilmente mentre la donna sopporta con, come dire?, maggiore dignità. Eppure l'influenza assieme al raffreddore e a tutti gli altri malanni di stagione colpisce più duramente il sesso femminile. Ad affermarlo è uno studio condotto dalla Uniformed Services University of the Health Sciences, una scuola di medicina per militari Usa.

Su 777 pazienti - di entrambi i sessi - esaminati è emerso che enterovirus e coronavirus, principali cause del raffreddore, e virus influenzali colpiscono uomini e donne con la stessa frequenza. Tuttavia, come ha spiegato Robert Deiss, autore principale della ricerca, al sito Livescience, le donne, specialmente dal terzo giorno di malattia, “hanno una maggiore probabilità di riportare dolore alle orecchie moderato o grave, mal di testa e riduzione dell'appetito alla prima visita dal medico. Le donne hanno anche una probabilità maggiore di riportare fatica e dolori muscolari".

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: