L'influenza aviaria trasmessa dal gatto all'uomo


L'influenza aviaria che passa dagli uccelli ad un gatto e poi dal felino all'uomo. E' successo, per la prima volta, a New York. Lo rende noto il dipartimento di Salute pubblica di New York. Il contagio si è verificato in un rifugio per gatti di Manhattan. La malattia poi si è estesa velocemente ad altri gatti e la presenza del ceppo H7N2 è stata riscontrata in più di cento esemplari mentre i circa 160 lavoratori della struttura, sottoposti a test, sono risultati tutti negativi.

Il commissario per la Salute Mary T. Bassett ha reso noto: “La nostra indagine conferma che il rischio per la salute umana da H7N2 è basso ma stiamo sollecitando i newyorkesi che hanno adottato i gatti da un rifugio nelle ultime tre settimane a prestare attenzione alle condizioni dei loro nuovi animali domestici".  

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: