Gli esami di laboratorio? Troppi e inutili


Troppi esami di laboratorio. Una buona percentuale fra analisi del sangue, analisi delle urine e test genetici è inutile. Tuttavia i medici, anche se ne sono consapevoli, tendono a prescriverli ugualmente per l'insistenza dei pazienti ma, soprattutto, per evitare future responsabilità e azioni legali nei loro confronti. A sostenerlo è la Società italiana di biochimica clinica e biologia molecolare clinica (Sibioc) che mette in guardia anche sui costi sociali degli esami inappropriati.

L'appello per evitare gli sprechi e riorganizzare la materia proviene direttamente da Marcello Ciaccio, presidente nazionale Sibioc: "Pensiamo che la soluzione più opportuna sia quella di garantire la presenza su tutto il territorio di laboratori che eseguano esami di routine, ma gli esami più sofisticati, quelli che richiedono strumentazioni costose e personale altamente specializzato dovrebbero essere eseguiti da laboratori centralizzati". 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: