Correre mantiene il cuore giovane


L'ennesima conferma che l'attività fisica è un toccasana per il nostro corpo e che, in particolare, la corsa ha effetti quasi miracolosi. Infatti una ricerca dell'università statunitense del Maryland, appena pubblicata sulla rivista Experimental Physiology, dimostra che correre frena l'invecchiamento del cuore. Proprio così: il running tutela il Dna dall'erosione del tempo. L'esperimento è stato condotto su topi di laboratorio, lasciati correre per 30 minuti sulle ruote delle gabbiette.

L'effetto è stato notato sui cromosomi delle cellule cardiache degli animaletti: rispetto a quelli dei topi sedentari godevano di migliore salute. Una circostanza segnalata subito dopo l'allenamento dalla produzione di uno specifico enzima. I ricercatori hanno evidenziato anche che la corsa stimola anche i processi di riparazione del Dna delle cellule del cuore contribuendo a mantenerle giovani. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: