Il sesso migliora la memoria delle donne


“Caro, ma quando è stata l'ultima volta che lo abbiamo fatto?". Ecco, una frase del genere è molto indicativa. Significa che c'è qualcosa che non va. Nel rapporto di coppia e anche in determinate funzioni cerebrali di lei. Almeno secondo quanto sostiene una ricerca della canadese McGill University appena pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior e condotto su un campione di giovani donne. Dai dati infatti emerge che una vita sessualmente molto attiva potrebbe rinforzare la memoria, almeno quella delle donne.

E' emerso, appunto, che le donne con una più frequente attività sessuale sono quelle che ottengono i migliori risultati ai test di memoria. L'ipotesi dei ricercatori è che l'attività sessuale stimoli la produzione di nuovi neuroni nell'ippocampo, l'area della memoria e dell'apprendimento, e rinforzi la memoria.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: