Filtri prodotti

Prezzo

€ 0 - € 150

Marchi

Mostra tutti

I migliori integratori dimagranti online


E' arrivata la primavera, è il momento di liberarsi dei chili di troppo accumulati durante l'inverno, l'occasione giusta per fare un po' di moto, seguire una corretta alimentazione e aiutarsi con gli integratori alimentari per dimagrire. Ecco una piccola guida per orientarsi tra i prodotti dimagranti efficaci e i bruciagrassi. Senza dimenticare le avvertenze del ministero della Salute le quali ricordano che l'efficacia degli integratori dimagranti è potenziata dall'attività fisica e da una dieta equilibrata. Sono sei le categorie tra gli integratori per dimagrire: quelli per il controllo dell'appetito, i drenanti, i sostitutivi dei pasti, gli snellenti specifici e attivatori del metabolismo, quelli per l'assorbimento dei grassi e i prodotti per l'assorbimento dei carboidrati. 

Gli integratori o i dispositivi medici per il controllo dell'appetito o utilizzati per aumentare il senso di sazietà contengono sostanze vegetali o fibre solubili. Sostanze come il glucomanno (fibra estratta dai tuberi), il chitosano (fibra estratta dallo scheletro dei molluschi), la garcinia cambogia (pectine che riducono la sintesi degli acidi grassi) e il nopal (cactus che contiene anche vitamine del gruppo B, A e C, minerali ed aminoacidi) vanno ad agire sul sistema nervoso ed in particolare sull'ipotalamo che invia stimoli specifici all'organismo stimolando il senso di sazietà e calmando la fame, anche di origine nervosa. 

Gli integratori o i fitoterapici drenanti contengono sostanze vegetali in grado di favorire la diuresi, lo smaltimento, cioè, di liquidi responsabili di gonfiore, pesantezza e cellulite. Le principali erbe officinali drenanti sono la betulla (ha anche un'attività antinfiammatoria), l'ananas, il the verde (ha proprietà antiossidanti), la pilosella (utilizzata contro cellulite, gonfiori, edemi alle gambe e ritensione idrica), l'equiseto (coadiuva la funzionalità delle vie urinarie), il tarassaco (contro cellulite e ritensione idrica) e il ribes nero.

I pasti sostitutivi si trovano in commercio sotto forma di polvere, barrette, creme oppure cracker, bevande, snack, biscotti e altro. Sostituiscono i pasti principali controllando le calorie ingerite e apportando la giusta quantità di carboidrati, grassi e proteine e equilibrando l'apporto di vitamine e minerali e il rapporto fra massa magra e massa grassa. 

Gli integratori del metabolismo e i brucia grassi, se associati all'attività fisica, accelerano la perdita del peso. Caffeina, the verde, mate, cola, guaranà, arancio amaro favoriscono un aumento del metabolismo, sono termogenici, ossia consentono di bruciare i grassi ma se assunti in dosi elevate comportano effetti collaterali come aumento della frequenza cardiaca, sensazione di ansia, ipertensione. Ed ancora: il fucus (alga che grazie a fucoxantina e iodio cura obesità e cellulite), la spirulina (estratta da un'alga) e il cromo (oligoelemento che coadiuva l'attività dei processi del metabolismo dei grassi, regolarizza gli zuccheri).

Vi sono poi prodotti che interferiscono con l'assorbimento dei grassi. Possono essere farmaci di automedicazione e integratori alimentari.Tra i primi troviamo i prodotti a base di orlistat. Otre alle erbe officinali come la garcinia cambogia, il chitosano e il glucomannano, esistono dei complessi o associazioni brevettate come la litramine (opuntia cactus) o il captofat.

Gli integratori o i fitoterapici che riducono l'assorbimento dei carboidrati contengono sostanze vegetali in grado interferire con l'assorbimento del glucosio e pertanto impediscono la loro trasformazione in grassi. Tra le erbe officinali troviamo il fagiolo bianco (rallenta la digestione e l'assorbimento dell'amido contenuto in pane, pasta, riso e patate e riduce la glicemia), il gelso bianco (in particolare l'estratto delle foglie), il chitosano, il glucomannano, la Gymnema. La garcinia cambogia, invece, se assunta 20 minuti prima dei pasti, ritarda e riduce l'assorbimento del glucosio e dei carboidrati a livello intestinale, riducendo la produzione di insulina.

Per saperne di più e scegliere i giusti integratori alimentari per dimagrire cliccare qui: https://www.farmaciabosciaclub.it/integratori-dimagranti

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: