Pixel facebook
 
Skin ADV

Chi è portato impara le lingue anche.. dormendo

linguaggio dislessiaPerché alcune persone imparano le lingue senza fatica e sembrano a loro agio con gli idiomi stranieri quasi quanto i madrelingua? Si tratta di una predisposizione che adesso è stata certificata ufficialmente dalla scienza. I ricercatori canadesi della McGill University infatti hanno scoperto che dipende da come comunicano le diverse aree del cervello. 

Lo studio, pubblicato sul Journal of Neuroscience, ha preso in esame 15 adulti di lingua inglese all'inizio e al termine di un corso intensivo di 12 settimane di francese e ha stabilito che la maggiore abilità di quelli che avevano appreso meglio la seconda lingua era determinata dalla cosiddetta “connettività in stato di riposo", da come cioè le diverse regioni del cervello comunicano anche quando stiamo riposando. Insomma, per farla breve, chi è portato apprende anche… quando dorme: pazzesco, no? Per gli altri non resta che studiare con l'avvertenza che, come sottolineano gli esperti, “il nostro cervello è un organo molto plastico che può essere plasmato dall’apprendimento e dall’esperienza". 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco