Pixel facebook
 
Skin ADV

Esagerare col sale: tutta colpa del Dna

Chi esagera col sale non sopporta i cibi amariChi mangia troppo salato potrebbe essere stato tradito dal proprio Dna. Tutta colpa dei geni. La passione per i cibi eccessivamente saporiti potrebbe averla infatti ereditata dai genitori. Lo rende noto una ricerca della University of Kentucky College of Nursing condotta su 407 persone e recentemente presentata a New Orleans durante il congresso dell'American Heart Association (Aha).

Il lavoro rivela che la causa del gusto salato risiede nel gene, ereditato da mamma e papà, TAS2R38, lo stesso che amplifica la percezione per il gusto amaro. Insomma chi sente i cibi troppo amari di solito ci dà dentro con il sale. Facendo un doppio danno: evitando alimenti salutari come i broccoli e aumentando il pericolo di ipertensione e quindi di infarti o ictus.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco