Pixel facebook
 
Skin ADV

Fibromialgia: la sindrome invisibile

Fibromialgia: la sindrome invisibileE' una malattia tipicamente femminile: in Italia ne soffrono 2 milioni di persone, di cui il 90% donne. Viene chiamata anche “sindrome invisibile" perché ha un insieme di sintomi psichici e fisici che debilitano il fisico ma sono difficilmente individuabili con gli esami di laboratorio. Si tratta della fibromialgia, malanno che nei giorni scorsi ha avuto una certa notorietà a causa della denuncia della pop star Lady Gaga: la cantante statunitense ha dovuto annullare alcune date del suo tour perché, ha detto, “devastata" dalla malattia che si presenta soprattutto con dolori muscolari e senso di affaticamento generale. Nei casi più gravi si possono avere anche disturbi del sonno, problemi cognitivi e di memoria, reflusso gastroesofageo, colon irritabile. 

Non poche donne ai controlli si sono sentite rispondere “lei sta benissimo, non ha niente". Dunque di fronte all'impossibilità di diagnosticare con precisione qualche malattia i dottori non di rado hanno pensato che si trattasse di problemi psicologici. Qualcosa però sta cambiando: c'è maggiore consapevolezza sociale sul tema, più sensibilità: nei mesi scorsi la commissione Affari sociali della Camera ha approvato un testo che prevede di includere la fibromialgia nell'elenco delle malattie croniche di rilevante impatto sociale e sanitario e che devono rientrare nei Lea, i livelli essenziali di assistenza. Ci sono due milioni di persone che sperano. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco