Pixel facebook
 
Skin ADV

Forfora secca e grassa: i rimedi naturali

CapelliforforaLa forfora è molto fastidiosa e può colpire tutti in ogni fascia di età. È caratterizzata da una desquamazione del cuoio capelluto e può determinare prurito. Esistono due forme di forfora, la forfora grassa e la forfora secca. La forfora secca è più frequente in inverno, anche per colpa del clima e del freddo che tende a disidratare i capelli. Può essere provocata anche da un uso eccessivo del phon sui capelli. Le scaglie della forfora secca sono molto piccole e spesso i sintomi sono un leggero prurito non sempre presente.

La forfora grassa può essere determinata dalla dermatite seborroica e più raramente dalla psoriasi. Le scaglie della forfora grassa sono più grandi e di colore giallastro, il prurito è più intenso e può anche determinare la caduta dei capelli.

Che stile di vita adottare in caso di forfora?.

L’alimentazione di chi soffre di forfora deve essere prima di carboidrati raffinati e di grassi animali. Occorre evitare o ridurre i condimenti, i cibi fritti e gli insaccati e favorire il consumo di cereali, legumi, verdure e alimenti anti ossidanti.

Quali sono le novità in tema di trattamenti naturali?

Un recente studio clinico francese ha evidenziato come l’assunzione di un probiotico o fermento lattico a base di Lactobacillus paracasei e biotina, in caso di capelli grassi o con forfora, porti ad una riduzione della forfora significativa. Il principio è molto semplice: una cute stressata, senza difese, è più sensibile all’attacco della Malassezia furfur, batterio responsabile della forfora. Pertanto una integrazione equilibrata a base ad esempio di Enterolactis plus capsule e Applemets hair, potrebbe aiutare a fornire all’organismo una serie di ingredienti naturali per combattere la forfora.

L’associazione di uno shampoo per la forfora secca e grassa, in alternanza ad uno shampoo delicato, o di una lozione antiforfora aiuta sicuramente ad accelerare. Le marche che offrono prodotti specifici per capelli con forfora secca e grassa sono: Biothymus e Ducray.

Quali rimedi omeopatici posso usare in caso di forfora?

In caso di forfora secca, con prurito, in particolare dovuta al freddo, o causata da un uso eccessivo del phon Arsenicum Album 6 CH 3 volte al giorno per 2 settimane

In caso di forfora grassa, presenza di squame grandi, presenza di prurito soprattutto durante le ore notturne Sulphur 6 CH 3 volte al giorno, per 2 settimane.

Bosciaclub è una farmacia on line su cui puoi acquistare tutti i prodotti scontati, ricevere il consiglio dei nostri farmacisti e leggere all’interno delle diverse categorie, proprietà, attività e uso dei prodotti in vendita. Iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco