Pixel facebook
 
Skin ADV

Gli sportivi del week end vivono di più

Gli sportivi del week end vivono di più“Meglio che niente". Quante volte questa frase viene detta da chi vorrebbe praticare un po' di sport con regolarità ma deve accontentarsi del fine settimana? Ecco, in effetti è molto meglio che niente: gli ‘atleti del week end' vedono premiati i propri sforzi da una ricerca dell'Università di Sydney appena pubblicata sulla rivista Jama Internal Medicine. 

Secondo lo studio australiano, anche chi concentra l'attività fisica il sabato e la domenica ottiene evidenti vantaggi in termini di salute e benessere. Più precisamente diminuisce il rischio di morte a causa di tumori o malattie cardiovascolari rispetto alle persone totalmente sedentarie. la ricerca evidenzia anche che dei benefici godono anche gli obesi o i soggetti con fattori di rischio.

Emmanuel Stamatakis, coordinatore dello studio, fa sapere: “E' una notizia molto incoraggiante: essere fisicamente attivi solo una o due volte a settimana è associato ad un minor rischio di morte, anche tra le persone che fanno un po' di attività, ma non arrivano ai livelli di esercizio raccomandati dall'organizzazione mondiale della sanità". Che sono almeno 150 minuti a settimana di attività di moderata intensità, o almeno 75 minuti a settimana di attività vigorosa. Adesso sappiamo che basta anche meno. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco