Pixel facebook
 
Skin ADV

Gocce per dormire bambini: sono utili?

GocceperDormirebambiniIl contatto del nostro team di farmacisti online con le mamme ci fa affermare con certezza che il problema maggiormente diffuso tra i bambini non è tanto la difficoltà ad addormentarsi come capita agli adulti, ma invece i frequenti risvegli notturni.

Nei bambini il sonno si stabilizza entro i primi 10 mesi di vita, ma i problemi di insonnia nei bambini posso essere presenti anche in età scolare.

Il ruolo del pediatra nella diagnosi è fondamentale in quanto in un bambino è importante saper riconoscere le cause che stanno alla base dell’insonnia: un disagio, una paura infantile, il volume alto del televisore, litigi da parte dei genitori, un dolore, il freddo, la sete e cosi via.

Una volta che ci si è assicurati che anche il bambino segue uno stile di vita idoneo alla sua età è possibile valutare un rimedio naturale.

Quando è possibile valutare le gocce per dormire per bambini?

Prediamo ad esempio un caso di un bambino alle elementari, che di notte si sveglia facilmente, digrigna i denti, è impaurito dagli incubi notturni. Ha l’abitudine di svegliare i genitori che hanno notato una agitazione diversa dal solito, una scarsa attenzione in classe, con le mani sempre in movimento. Il bambino inoltre lamenta spesso mal di pancia. Il bambino ha un fratellino da pochi mesi.

In questo caso è possibile considerare gocce per dormire naturali per bambini, in particolare con ingredienti quali la Melissa, che è indicata nelle manifestazioni psicosomatiche al livello della pancia. Inoltre, la melissa migliora anche la concentrazione. Si può valutare anche la Passiflora per calmare l’agitazione. La Passiflora infatti viene consigliata in caso di eccitazione, consigliata anche nei bambini ipercinetici.

La Valeriana anche potrebbe essere utilizzata, ma essa agisce riducendo il tempo di addormentamento che è un fenomeno meno presente nei bambini. Tuttavia, è possibile considerarla quando gli adolescenti, hanno una insonnia causata da lavoro intellettuale e fisico.

Il Tiglio invece oggi è considerato il rimedio gemmoterapico di prima scelta nei bambini, in quanto è ottimamente tollerato in tutte le età e non altera i sogni. Poche gocce da 10 a 20 in base all’età sono necessarie.

Quali sono i migliori rimedi omeopatici per l’insonnia nei bambini?

La medicina omeopatica à prima di effetti collaterali e può essere somministrata nei bambini.

Se l’insonnia è dovuta alla dentizione è possibile assumere 5 granuli di Chamomilla 9 CH; se i bambini hanno paura del buio, o di stare da soli e possono avere l’abitudine di fare la pipì a letto: Causticum 9 CH 5 granuli prima di andare a dormire.

Se il bambino si sveglia di notte ed ha voglia di parlare, giocare, Cypripedium pubescens 9CH alla dose di 5 granuli prima di andare a dormire.

Quando il bambino invece è agitato, si muove in continuazione, e ha incubi notturni, digrignamento di denti enuresi notturna o risvegli improvvisi anche con urla il rimedio di scelta è Kalium Bromatum 9 CH.

Se il bambino invece è teso per una interrogazione scolastica, il rimedio può essere Gelsenium Sempervirens 9 CH, 5 granuli prima di andare a letto.

Bosciaclub è una farmacia on line su cui puoi acquistare le gocce per dormire per bambini scontate, ricevere il consiglio dei nostri farmacisti e leggere all’interno delle diverse categorie, proprietà, attività e uso dei prodotti in vendita. Iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto. Leggi le opinioni Bosciaclub.

 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco