Pixel facebook
 
Skin ADV

La madre muore: lui nasce dopo 3 mesi in pancia

gravidanzaE' stato più forte di tutto e di tutti. All'inizio le speranze di farcela erano pochissime: gli stessi medici erano scettici. Invece ce l'ha fatta e la sua storia ha commosso tutto il mondo. Sua mamma è ‘tecnicamente’ morta lo scorso 20 febbraio. La portarono in ospedale per quello che pareva un banale mal di testa ma dopo poche ore fu dichiarata la morte cerebrale. Era un ictus, di quelli che non perdonano. La donna, la portoghese Sandra Pedro di 37 anni, è stata tenuta in vita altri 107 giorni nella struttura San Jose di Lisbona giusto per fare da‘incubatrice vivente’ per il bambino che da 17 settimane portava in grembo.

Alcuni giorni fa il piccolo è venuto alla luce con un parto cesareo per le lacrime di gioia del padre Miguel Angelo Faria, operaio 30enne, e di tutto il personale dell’ospedale che in questi tre mesi e mezzo hanno cantato filastrocche e ninne-nanne al piccolo mentre accudivano la madre: “Questo bambino sta dando un senso alla mia vita”, ha detto il padre ai media locali. Lo hanno chiamato Lourenco. Poi l'ultimo doloroso gesto: sono state staccate le macchine che ancora tenevano artificialmente in vita la madre.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco