Pixel facebook
 
Skin ADV

La morte in culla si evita con una scatola

bebeSi chiamano baby box e sono molto simili alle scatole da scarpe, solo leggermente più capienti. In Finlandia vengono distribuite ai neogenitori dal 1938 con lo scopo di farci dormire il bebè. Pare una stravaganza ma secondo gli esperti l’utilizzo delle baby box ha contribuito a far calare la mortalità infantile. Perché previene, nello specifico, il fenomeno della morte in culla, la patologia che tecnicamente si chiama sudden infant death syndrome (Sids). Nel tempo si è potuto appurare che il tasso di mortalità nel primo anno di vita è sceso dal 10% allo 0,3%. 

La dottoranda dell’Università di Harvard Karima Ladhani, che ha fondato una ong per realizzare le tradizionali scatole nel sud dell’Asia, ha registrato la presenza di programmi per diffondere l’uso delle scatole anche in Sudafrica, Zambia, Colombia, Argentina e Stati Uniti. La ricercatrice ha stimato che nei prossimi cinque anni 58mila neonati in tutto il mondo possano essere salvati se le madri riceveranno in dotazione la scatola. Scatola che sarebbe sicura perché il bambino vi può dormire senza giochi, cuscini o altre cose che possono soffocarlo durante il sonno. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco