Pixel facebook
 
Skin ADV

Allarme: gli italiani usano male i farmaci

medicinaliIl problema non sono i farmaci, ci mancherebbe. E' il cattivo uso che se ne fa. Il rapporto 'L'uso dei farmaci in Italia' pubblicato dall'Agenzia italiana del farmaco fotografa un popolo di indisciplinati, di insofferenti alle prescrizioni mediche: ad esempio il 58,9% di coloro che prendono medicine contro la pressione alta saltano dosi, sbagliano orario o interrompono il ciclo. Cattive abitudini anche per i pazienti con il colesterolo alto: solo il 47,4% assume regolarmente la terapia prescritta. 

Complessivamente nei primi nove mesi del 2015 è cresciuta la spesa per i farmaci: la media dell'assunzione dei medicinali è una scatola e mezza a testa ogni mese. I principi attivi più gettonati sono il pantoprazolo, protettore gastrico. A seguire la rosuvastatina, (utilizzata per il trattamento della ipercolesterolemia), e il salmeterolo, un antiasmatico. La spesa è maggiore al Sud specie nel Lazio in Calabria e in Puglia.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco