Pixel facebook
 
Skin ADV

L'obesità è contagiosa?

obesità sovrappesoL'obesità è contagiosa? Una domanda che sembra una provocazione, quasi un'offesa nei confronti di chi è costretto a convivere con i chili di troppo. Eppure la questione è stata affrontata scientificamente e qualche, incredibile, riposta affermativa c'è stata. A prendersi la briga di testare questa ipotesi è stato il Wellcome Trust Sanger Institute, centro di ricerca britannico che ha ottenuto anche un indiscutibile e brillante risultato: la pubblicazione del lavoro sulla prestigiosa rivista Nature. 

Nella ricerca si sostiene che l'obesità potrebbe anche essere trasmessa da uno scambio di flora batterica intestinale, microrganismi che possono vivere anche al di fuori del corpo umano. Proprio la loro sopravvivenza nell'ambiente esterno depone a favore del contagio in caso di contatto prolungato, come può avvenire all'interno di una famiglia. Insomma, la lotta con la bilancia comune a genitori e figli non sarebbe (o, almeno, non solo) questione di ereditarietà ma, appunto, di contagio. “Ci sono sicuramente malattie causate da uno squilibrio nel microbioma - ha spiegato Trevor Lawley, lo studioso che ha coordinato lo studio - . Ad esempio le infiammazioni intestinali, o anche l'obesità, è una possibilità. Le persone che vivono nella stessa casa hanno un microbioma simile e la predisposizione genetica conta per il 7-13% in queste malattie. Ci sono sicuramente persone che sono più suscettibili alle malattie, e questo può derivare da una combinazione di fattori".

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco