Pixel facebook
 
Skin ADV

Rinite allergica bambini: rimedi naturali

RiniteallergicabambiniCominciano le belle giornate e per molti bambini questo può essere un problema. Andare più spesso in giro, in bicicletta, al parco, in campagna può portare tanti disturbi dovuti al polline nell’aria. Starnuti frequenti, occhi arrossati e lacrimazione, naso gocciolante sono i disturbi più frequenti.

In Italia si stima che circa 1 milione di bambini soffre di allergie respiratorie, di rinite allergica o di raffreddore da fieno quando inizia la primavera. Ne sono affetti sia i bambini durante la prima infanzia e anche gli adolescenti! Non bisogna allarmarsi, in quanto i sintomi con la crescita possono facilmente scomparire.

Perché i primavera i bambini sono soggetti alle allergie?

I bambini sono sensibili alle allergie della pelle e alle allergie respiratorie, a causa dei pollini che sono nell’aria da fine marzo all’inizio dell’estate. La concentrazione dei pollini durante la giornata, trasportati dal vento, dall’acqua, dagli insetti è maggiore alla sera rispetto al mattino ed è maggiore durante le giornate calde, assolate e ventose rispetto a quando piove. I bambini però non mostrano i sintomi tutti allo stesso momento, in quanto, non tutti sono allergici allo stesso tipo di polline. Infatti, le piante fioriscono in primavera non tutte nello stesso periodo. È possibile consultare il calendario dei principali pollini allergenici per avere un piccolo aiuto ed una guida.

Anche se i pollini non sono tutti uguali, i sintomi si e possono aggravarsi dai semplici starnuti, prurito al naso, occhi arrossati a asma bronchiale, rinite allergica e congiuntivite.

Cosa è possibile fare per proteggere i nostri bambini?

Innanzitutto, consultare il pediatra, e farsi guidare nella scelta degli esami per approfondire le cause dell’allergia. I test cutanei sono esami semplici dove vengono iniettate piccoli dosi di allergeni nella pelle per vederne gli effetti. Se il bambino è allergico la parte cutanea interessata si gonfierà leggermente.

Il pediatra deciderà se è il caso di somministrare farmaci di automedicazione. Tra questi antistaminici orali, cortisonici, colliri decongestionanti, spray nasali vengono in genere prescritti per combattere i sintomi della rinite allergica e delle allergie. Per tutti questi prodotti sarà necessaria la prescrizione del medico. Il medico per i casi più importanti potrà decidere di ricorrere all’immunoterapia per desensibilizzare i bambini dagli allergeni.

La medicina naturale, può aiutare a contrastare i sintomi. Ribes nigrum (Ribes nigrum macerato glicerico Boiron) e Rosa canina (Rosa canina macerato glicerico Boiron) infatti hanno la capacità di rafforzare le difese immunitarie e di contrastare l’insorgenza dei sintomi. rinite allergica bambini rimedi naturali. È possibile utilizzare questi due prodotti in macerato glicerico oppure in integratore alimentare. Negli integratori sono già associati nelle formulazioni in capsule, gocce ed in spray. Alleril spray, Alleril capsule, Aller nutra gocce, Allergicum med, sono prodotti naturali che possono essere utilizzati alle dosi per bambini.

Guna Ovix compresse invece sfrutta un altro ingrediente per rafforzare le difese immunitarie: Omogenato di uova di quaglia e zinco, senza glutine, senza lattosio. Indicato nelle riniti allergiche stagionali, così come negli eczemi su base allergica. È stato dimostrato con evidenze cliniche infatti che integrazione alimentare con uova di quaglia come da tradizione giapponese supporti una attività modulatrice della reazione allergica, sia a livello cellulare che umorale. Il dosaggio di Guna Ovix nel bambino è il seguente

Come integratore nella fase di prevenzione:

  • Bambini 3-12 anni: 1-2 compresse al giorno;
  • Bambini 12-16 anni: 1-3 compresse al giorno;
  • Adulti: 3 compresse al giorno.

Come integratore nella fase di mantenimento:

  • Bambini 3-12 anni: 1-2 compresse al giorno;
  • Bambini 12-16 anni: 1-3 compresse al giorno;
  • Adulti: 3 compresse al giorno.

Come integratore durante gli stati allergici:

  • Bambini 3-12 anni: 2-3 compresse al giorno;
  • Bambini 12-16 anni: 3-5 compresse al giorno;

Bosciaclub è una farmacia on line su cui puoi acquistare tutti i rimedi naturali per rinite allergica nei bambini, ricevere il consiglio dei nostri farmacisti e leggere all’interno delle diverse categorie, proprietà, attività e uso dei prodotti in vendita. Iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco