Pixel facebook
 
Skin ADV

Tatuaggi: allergie e problemi nel 10% dei casi

donna tatuataAttenzione ai tatuaggi. Questa moda, che imperversa specialmente fra i giovani, ha il rovescio della medaglia: uno studio della Langone University di New York, condotto su 300 persone e pubblicato da Contact Dermatitis, evidenzia che il 10% di coloro che si fanno ‘disegnare' sulla pelle sviluppa una reazione avversa, che in oltre metà dei casi diventa cronica e dura oltre quattro mesi. Si va dagli arrossamenti alle reazioni allergiche che, nei casi estremi, portano alla rimozione del tatuaggio. 

"Spesso il problema è un'infezione batterica, ma in alcuni casi quello che abbiamo trovato era sicuramente una allergia all'inchiostro - hanno spiegato gli autori della ricerca - persone che si sono fatte un tatuaggio rosso senza problemi, poi dopo qualche anno ne hanno fatto un altro e all'improvviso entrambi hanno iniziato a prudere e a gonfiarsi".

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco