Pixel facebook
 
Skin ADV

Tv e bambini: oltre le 2 ore al giorno sono danni

Tv e bambini: oltre le 2 ore al giorno sono danniNon più di due ore al giorno. E' questo il limite che la scienza ha messo ai bambini per la televisione. Lo studio è stato realizzato dagli psicologi dell'istituto Steinhardt di New York e della Canada Université Sainte-Anne su 807 bambini di 4 anni e pubblicato sul Journal of developmental & behavoral pediatrics.

Dall'analisi dei dati è emerso che il numero di ore di televisione quotidiane è significativamente correlato al decremento di competenze, in particolare di quelle logico-matematiche e delle funzioni esecutive. Il limite massimo di esposizione quotidiana dei bimbi davanti alla tv è risultato, appunto, di due ore. Oltre cominciano i problemi.

Ma ad influire sui risultati è anche la diversa origine sociale ed economica dei piccoli: gli scarsi risultati di apprendimento associati alla televisione crescono al diminuire del reddito familiare. A parità di tempo passato davanti allo schermo, cioè, i bambini delle famiglie più povere avevano effetti sensibilmente più negativi rispetto ai propri coetanei. L'ipotesi è che i figli delle famiglie più ricche siano indirizzati alla scelta di una programmazione più educativa e con la fondamentale presenza dei genitori al loro fianco così da migliorare la comprensione dei programmi. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco