Pixel facebook
 
Skin ADV

Vaccini obbligatori per frequentare l'asilo nido

Vaccini obbligatori per frequentare l'asilo nido"Bravo Stefano, ben fatto!". L'evento è stato celebrato anche dal premier Matteo Renzi che su twitter si è complimentato con il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini per avere introdotto l'obbligo della vaccinazione per l'accesso negli asili nido. Così, per la prima volta in Italia, i bambini dovranno essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie. L’assemblea legislativa della Regione ha approvato ieri la tanto discussa legge che troverà applicazione a partire da settembre prossimo. A votare a favore il Pd mentre Sel e il centrodestra si sono astenuti. Voto contrario da parte dei Cinque Stelle.

Nel ridisegnare i servizi educativi 0-3 anni, l’articolo 6 della nuova legge introduce come requisito d’accesso ai nidi sia pubblici che privati, “l’avere assolto gli obblighi vaccinali prescritti dalla normativa vigente”, e quindi aver somministrato ai bambini l’antipolio, l’antidifterica, l’antitetanica e l’antiepatite B. In Emilia-Romagna nel 2015 la copertura per le quattro vaccinazioni obbligatorie è scesa a quota 93,4%.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco