Pixel facebook
 
Skin ADV

Vene: è il momento migliore per curarsi

Vene: è il momento migliore per curarsiE' l'inverno il periodo migliore per curare le vene. Un disturbo che, nelle sue varie patologie, colpisce una donna su due. Lo rende noto all'Ansa il professor Lanfranco Scaramuzzino, presidente del congresso "Flebologia Oggi", svoltosi a Napoli. “La tecnologia ci consente di effettuare interventi molto meno invasivi e soprattutto migliori dal punto di vista funzionale ed estetico per curare tali patologie - spiega il medico -. Con gli ecocolordoppler di ultima generazione possiamo fare diagnosi più precise e praticare tecniche ecoguidate come la scleroterapia o con la schiuma e il laser endovascolare con piccolissime incisioni o addirittura senza incisioni con risultati eatetici molto soddisfacenti". 

I disturbi venosi sono di solito legati ad una questione di ereditarietà. Spesso, però, compaiono con l’avanzare dell’età o dopo la gravidanza. Per i casi meno complicati o per fare mantenimento o prevenzione, poi, i prodotti in farmacia non mancano. Attenzione: anche gli uomini non sono immuni. Anzi, il numero di coloro che soffrono di disturbi venosi è in costante aumento. In ogni caso gli esperti consigliano di curare l'alimentazione: è consigliato variare i cibi ed evitare diete ipoproteiche ed ipovitaminiche e povere di fibre. Inoltre non bisogna dimenticare di bere molto: un paio di litri di acqua al giorno. 

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco