Pixel facebook
 
Skin ADV

Videogames: la dipendenza è malattia

Videogames: la dipendenza è malattia mentaleLa dipendenza dai videogiochi è una malattia mentale. Lo ha certificato l’Oms, l’Organizzazione mondiale per la sanità. Quello che in inglese viene definito “gaming disorder” è stato inserito nel capitolo sulle patologie mentali dell’International classification of diseases, l’elenco ufficiale delle malattie – ve ne sono 55mila – il cui aggiornamento è stato appena pubblicato.

Quindi una delle ludopatie più diffuse dei nostri tempi è stata ufficialmente catalogata come malattia mentale. La dipendenza da gioco digitale, che colpisce sempre più bambini e adolescenti, consiste in “una serie di comportamenti persistenti o ricorrenti che prendono il sopravvento sugli altri interessi della vita”. Altre caratteristiche peculiari, come ha spiegato un portavoce, sono: “Anche quando si manifestano le conseguenze negative dei comportamenti non si riesce a controllarli” e “il fatto che portano a problemi nella vita personale, familiare e sociale, con impatti anche fisici, dai disturbi del sonno ai problemi alimentari”.

Vittoria Neri

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere informato su SCONTI e OFFERTE
Lascia un commento
Seguici su facebook
Tieniti aggiornato sulle nostre offerte
costi modalita spedizione
Invita un amico
punti federltà
smart search
il tuo farmacista risponde

IL TUO FARMACISTA RISPONDE

inviaci una mail a:info@bosciaclub.it

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00
e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al numero blu
logo Sanco