Un cerotto per il sesso in menopausa


Il sesso in menopausa è un problema per molte donne. Più un'esperienza dolorosa che piacevole a causa dei cambiamenti del corpo: così la secchezza vaginale e altri fastidi di varia natura impediscono di godere dell'attività sessuale. Tutta colpa dell'linterruzione del flusso mestruale e della mancata produzione di estrogeni e progesterone.

Un valido aiuto, come dimostrato da una recente ricerca della Yale School of Medicine pubblicata sulla rivista Jama Internal medicine, arriva dalla terapia transdermica. Un cerotto, cioè, a base di estrogeni applicato sulla pelle su un campione, come è avvenuto nel test, di 670 donne fra i 42 e i 58 anni. Dall'analisi dei dati è emerso che le donne che avevano subito questo tipo di trattamento, rispetto a quelle che erano state curate per via orale o a quelle che avevano preso un semplice placebo, avevano una vita sessuale più soddisfacente: in particolare avevano una lubrificazione maggiore, un minore dolore durante i rapporti e, quindi, una minore difficoltà a raggiungere l'orgasmo. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: