Filtri prodotti

Prezzo

€ 0 - € 150

Marchi

Mostra tutti

Gastroenterite d'estate: consigli utili


Con il caldo cambiano i malanni di stagione. Tra i più temuti c'è la gastroenterite estiva. Le forme di gastroenterite virale sono spesso chiamate “influenza intestinale” in modo improprio in quanto non sono causate dal virus influenzale. Si tratta di un'infiammazione dell’apparato gastrointestinale che può avere origine virale o batterica. E' contagiosa e, appunto, frequente soprattutto in estate a causa dell'aumento delle temperature con conseguente proliferazione di germi nemici dell’intestino e nella diffusione dei batteri nell’acqua.

La trasmissione dell’infezione può avvenire per contatto diretto via mani-bocca con soggetti malati o portatori, con animali domestici malati o portatori o, indirettamente, a seguito dell’ingestione di alimenti e/o acqua contaminati oppure per contatto con superfici o oggetti contaminati. Portare alla bocca cibo contaminato da mani non lavate (ma anche un bicchiere, una stoviglia o una posata maneggiate da mani contaminate da virus o batteri della gastroenterite), può rappresentare un importante fattore di rischio.

Mal di pancia, diarrea, vomito e talvolta anche febbre sono i sintomi più comuni. Nella maggior parte dei casi si tratta di infezioni a risoluzione spontanea, ma in caso di persistenza dei sintomi per diversi giorni, il medico prescriverà esami specifici ed eventualmente terapie antibiotiche, accanto a quella reidratante.

Alcuni consigli per la prevenzione: con il caldo in cucina è bene non lasciare i cibi fuori dal frigo e dotarsi di borse termiche per il trasporto del cibo dal supermercato a casa. Rispettare sempre la scadenza degli alimenti e non lasciare troppi piatti sporchi in giro. Lavare accuratamente frutta e verdura. Per le gite fuoriporta evitare alimenti a base di creme o difficili da conservare e prediligere alimenti secchi o poco conditi, o frutta e verdura, ottimi anche per reidratarsi in giornate molto calde. Attenzione alle piscine gonfiabili e al giusto ricambio di acqua che, se stagnante, può essere motivo di infezioni gastrointestinali.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: