Lingua bianca: un sintomo che spesso è indice di cattive abitudini

Pubblicato il 07/02/2021


La patina bianca sulla lingua è un fenomeno molto comune se associata a cattive abitudini, quali una cattiva alimentazione o ad una scarsa igiene orale
La lingua diventa bianca a causa di batteri, cellule morte e residui di cibo che forma una patina bianca che può essere portata via grattando semplicemente con un pulisci lingua.
Spesso ci si allarma inutilmente osservando una patina bianca sulla lingua, ma è solitamente temporanea ed innocua e può essere risolta facilmente.

Quali sono le comuni cause della lingua bianca:

  • Scarsa igiene orale
  • Bocca secca
  • Disidratazione del corpo
  • Fumo di sigarette, tabacco ed altre sostanze
  • Consumo di alcol
  • Abitudine a respirare dalla bocca
  • Reflusso gastroesofageo
  • Irritazione meccanica da protesi e apparecchi dentali
  • Febbre o indisposizione

Nei bambini invece può essere un sintomo che indica il mughetto orale 

Quando preoccuparsi per la lingua bianca?

La lingua bianca può essere, raramente, una indicazione di infezioni o gravi condizioni come anche una patologia precancerosa
Tuttavia, è importante sapere che è un sintomo di queste patologie:

  • Immunosoppressione e HIV
  • Leucoplachia
  • Lichen planus orale
  • Cancro di bocca o di lingua
  • Sifilide

I consigli del farmacista per eliminare la patina bianca dalla lingua

  • Lava i denti dopo i pasti più volte al giorno, facendo uso di filo interdentale e di un buon collutorio antibatterico come Listerine Zero
  • Utilizza un pulisci lingua per eliminare rapidamente la patina
  • Se hai la bocca secca, a seguito di trattamenti farmacologici o anche in caso di diabete puoi usare uno spray orale o un gel idratante come Biotene oralbalance gel
  • Se hai il reflusso esofago e i disturbi sono alimentari, occorre correggere l’alimentazione aumentando il consumo di cibi ricchi di fibre e limitando il consumo di zuccheri e alimenti raffinati. Il movimento costante e l’attività sportiva aiuta il processo digestivo.
  • Un antiacido come Maalox Reflusso può aiutare la digestione e preso per qualche giorno, se il problema non è cronico, può migliorare la funzione digestiva.

Prodotti correlati

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00