Nato bimbo concepito 12 anni fa


Quando si dice i miracoli della scienza. La notizia che arriva dalla Cina dà nuove speranze a chi ha problemi di fertilità. Il caso, riportato dal China Daily e subito rimbalzato sui giornali di tutto il mondo, riguarda un bambino nato pochi giorni fa nell'ospedale di di Tangdu, nella provincia dello Shaanxi, da un ovulo fecondato più di 12 anni fa e poi congelato. 

La mamma, 40 anni, è affetta dalla sindrome dell'oavio policistico, un problema che per molte donne vuol dire difficoltà ad avere figli.

Nel 2003, alla donna sono stati prelevati 12 ovuli, fecondati con lo sperma del marito. Dopo il primo impianto, la donna è diventata mamma nel 2004. Sette dei dodici embrioni furono poi congelati.

Dopo che la Cina ha allentato la sua politica sul secondo figlio, la donna si è sottoposta ad un secondo impianto con i tre embrioni sopravvissuti al processo di scongelamento. 

 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: