Genitori con la sclerosi multipla: si può


Avere la sclerosi multipla ed essere genitori. Curarsi e portare avanti la gravidanza. Nell’immaginario collettivo non si può. La medicina invece sostiene il contrario e lo fa con forza. Grazie anche ad una campagna mediatica denominata, appunto, “Genitori si può anche con la sclerosi multipla". A metterci la faccia sono Giusy e Vinod, di Locarno. Francesca e Nino, di Milano. Francesca e Massimo di Napoli. Federica e Giulio, anche loro di Napoli. E poi Debora e Loreto, di Marcellina (Roma). Sono le coppie in attesa o già con figli che hanno deciso di diventare testimonial. Con loro, anche alcuni neurologi che hanno prestato il loro volto per sensibilizzare le persone sul fatto che la malattia non impedisce di avere figli.

La mostra fotografica legata alla campagna arriva domani a Bari per l’ultima tappa mentre sul sito, da oggi, medici e pazienti possono mandare la propria foto per aumentare la sensibilizzazione. “Anche io genitore con la sclerosi multipla” è stato lanciato dal Congresso della Società Italiana di Neurologia.

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: