Pressione alta: 10 cibi per combatterla


Negli ultimi 40 anni il numero di persone ipertese nel mondo è raddoppiato, raggiungendo 1,13 miliardi con una leggera flessione in Occidente e un drammatico picco nell'Africa Sub Sahariana e in Asia. Lo rende noto uno studio, il più ampio del genere, pubblicato su The Lancet dal gruppo di ricercatori della Non Communicable Disease Risk Factor Collaboration, che ha analizzato i dati di quasi 20 milioni di persone, dai 18 anni in su, già esaminate in 1479 precedenti indagini.

Dipende tutto, o quasi, dalla tavola: migliore alimentazione e terapie precoci fanno abbassare la pressione mentre cattive abitudini alimentari (una dieta ricca di calorie, grassi saturi e povera di frutta e verdura) la fa impennare.  Gli esperti dunque consigliano 10 cibi preziosi alleati nella lotta all'ipertensione e indicano le sostanze benefiche (tutte contribuiscono ad abbassare la pressione) che sono contenute in questi alimenti. E dunque: 1) I cereali integrali (per la presenza di acido glutammatico). 2) I legumi (che contengono l'idrolisato proteico). 3) Le noci, ricche di antiossidanti. 4) Il cioccolato amaro (contiene flavonoidi); 5) I lupini (molti ricchi di proteine benefiche). 6) Il pesce (per gli Omega 3. 7) La barbabietola rossa (per la presenza di particolari nitrati). 8) Le patate viola per il loro particolare pigmento. 9) I prodotti caseari (per la presenza di peptidi bioattivi). 10) Le immancabili frutta e verdura, specialmente per la presenza di potassio. 

Il tuo farmacista risponde

inviaci una e-mail a:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00

oppure chiamaci al: